Compensato Panguaneta

Il compensato Panguaneta è un pannello tecnologico a base naturale

Compensato industriale

Il compensato Panguaneta appartiene merceologicamente alla famiglia dei pannelli a base di legno e viene realizzato industrialmente su base rettangolare (usualmente i pannelli hanno un rapporto di 1:2 fra lato corto e lato lungo).

Multistrato

Il sottile spessore che caratterizza il compensato varia in relazione al numero e alla tipologia delle sfogliature che vengono sovrapposte. Si parla di compensato quando il pannello è costituito dalla sovrapposizione di almeno tre strati di legno sfogliato.

Normativa di riferimento

La norma di riferimento per il compensato Panguaneta è la UNI EN 636. Il compensato è generalmente classificato in base alla specie legnosa usata per comporre le facce del pannello, all'aspetto superficiale della facce stesse, alla composizione (omogeneo o misto), al tipo e alla classe di incollaggio. Viene classificato inoltre in funzione delle caratteristiche climatiche di posa in opera (per uso in ambiente secco, umido o esterno), in base alla resistenza agli agenti del biodegradamento e al tipo di impiego, strutturale o meno.

Qualità estetica

L'insieme delle variabili considerate determina le caratteristiche prestazionali del prodotto e le sue destinazioni commerciali preferenziali. La classe di qualità è invece determinata dall’esame visivo delle facce del pannello, con riferimento alle norme UNI EN 635.